I Tarocchi di Bimbasperduta

Maggio 23, 2024

Regali di Natale per Streghe Cartomanti

Una persona a te cara è una strega o s’interessa di Cartomanzia e tu vorresti sorprenderla con un regalo magico? Questo è l’articolo che fa per te; troverai più di trenta idee per regali di Natale che stupiranno ed emozioneranno le tue amiche Streghe e Cartomanti. Il tema di quest’anno Yule (per il popolo non […]
irenebimbasperduta

irenebimbasperduta

Sendinblue Newsletter

Upcoming Events

No Events Found

0 commenti

Invia un commento

Una persona a te cara è una strega o s’interessa di Cartomanzia e tu vorresti sorprenderla con un regalo magico? Questo è l’articolo che fa per te; troverai più di trenta idee per regali di Natale che stupiranno ed emozioneranno le tue amiche Streghe e Cartomanti.

Il tema di quest’anno

regali di natale per streghe cartomantiYule (per il popolo non magico Natale) è uno dei miei sabba preferiti per questo ogni anno gli dedico molto spazio sul sito.

Lo scorso anno il tema principale sono state le erbe magiche di Yule, con articoli sulle piante da regalare, quelle da mangiare per le feste e quelle da bruciare come incensi durante il Solstizio.

Quest’anno, invece, ho scelto una linea più inclusiva rivolgendomi quindi anche alla comunità non magica, costituita cioè da parenti, amici e colleghi con i quali condividiamo la nostra vita e a volte una piccola parte del nostro percorso.

Come sempre sono partita dalla mia esperienza personale, dalla mia vita; mi sono chiesta: “se le persone della mia ita che non praticano magia dovessero farmi un regalo saprebbero come e dove trovare ciò che desidero?”
Così è nata l’idea di questo articolo rivolto soprattutto a chi, pur non facendo parte della comunità magica, sta cercando dei regali di Natale per Streghe e Cartomanti.

Perché ci scambiamo i regali di Natale

L’usanza di scambiarsi i regali per Natale nasce in epoca precristiana, in questo caso all’antica Roma e precisamente fa capo ai Saturnali.

I Saturnali

I Saturnali erano tra le feste più antiche celebrate dai Romani. Erano dedicati all’insediamento nel tempio del Dio Saturno e alla mitica Età dell’Oro. Duravano sette giorni dal 17 al 23 dicembre, durante i quali si onorava Saturno commemorando gli splendenti tempi del suo regno, l’Età dell’Oro.

In questi sette giorni non si lavorava, la città era addobbata con lastri, fiaccole, bracieri, fiori invernali e piante sempreverdi. Si allestivano grandi banchetti ai quali partecipavano tutti, persino gli schiavi, senza distinzioni di ceto, come si pensava accadesse durante l’età dell’oro. I convitati della festa usavano poi scambiarsi l’augurio “io Saturnalia” (ego Saturnalia), che secondo gli autori era l’abbreviazione dell’augurio di trascorrere lieti Saturnalia (ego tibi optimis Saturnalia auspico)

I regali di Natale oggi

Inizialmente durante i Saturnali non ci si scambiavano dei veri e propri doni ma solo rametti di edera, mirto e lauro (sacri a Dioniso, Venere e Apollo) o di Agrifoglio accompagnati da piccole frasi augurali. Con il tempo, però, si iniziò ad aggiungere al rametto e al biglietto d’auguri anche un piccolo dono. Con il tempo il dono è divenuto sempre più importante; oggi il rametto è quasi scomparso anche se negli ambienti pagani i rametti di sempreverdi sono tornati ad essere utilizzati al posto delle coccarde, come magici chiudi-pacchi.

I regali di natale per le streghe

Una caratteristica della comunità magica è quella di dare significato ad ogni gesto; si tende a rivestire di sacralità i piccoli e grandi riti della vita quotidiana cercando un senso più profondo nel nostro prosaico passaggio sulla terra.

Così lo scambio dei doni natalizi torna ad essere il rito dei Saturnali: quello di scambiarsi felici auspici; il dono diviene il testimone di un’energia positiva che porta, secondo i sentimenti del donatore, protezione, amore, fortuna, prosperità e così via.

Regali per ogni augùrio

Ho pensato perciò di riunire i regali in gruppi che possano esprimere auguri differenti affinché sotto l’albero torniamo a scambiarci doni invece di semplici oggetti.

Donare calore e protezione

Uno dei piccoli piaceri del Natale è trascorrere il pomeriggio avvolti da una soffice coperta, sorseggiando un buon tè caldo mentre si legge un libro o si guarda un film, magari con un bel gatto acciambellato sulle gambe.

Copertina regali di Natale streghe cartomantiAnche se per ciascuno con varianti diverse questa immagina comunica alla maggior parte di noi un senso di sicurezza, intimità e calore casalingo. Regalare perciò uno degli oggetti presenti in questa scena equivale a dire ti auguro di avere una vita calda e accogliente.

Coperte e cuscini

Con una calda coperta in pile comunicheremo alla persona che vogliamo proteggerla e abbracciarla con il nostro affetto; anche un cuscino può comunicare la stessa cosa aggiungendo anche l’augurio che la vita del ricevente sia agiata o che possa sempre riposarsi dalle proprie fatiche fisiche e spirituali.

Se poi sceglierete una coperta o un cuscino con disegni astrologici, magici o dei tarocchi verrete ricompensati con occhi a cuoricino e stelle filanti che escono dai capelli perché farete davvero la felicità dei vostri amici magici.

Quello che vedete nell’immagine a lato è venduto da Redrum Rockshop; è una coperta in morbisissimo pile, con raffigurato lo zodiaco.

Té, tisane e bevande calde

Le tisane oltre a essere simbolo di calore e nutrimento sono di per sé stesse piene di magia. Tutte le erbe, infatti, hanno proprietà medicinali e magiche, alcune possono aiutare a rilassarsi o a rimuovere i blocchi emotivi; altre, invece, possono aiutare nei rituali di veggenza, altre ancora purificare il corpo e lo spirito e così via. Di solito, presso una buona erboristeria si può trovare una tisana che incontri i gusti della persona cui volete fare il regalo e rappresenti bene i vostri auguri ma se volete fare un regalo proprio da strega vi consiglio la bottega itinerante Ars Strigae, di Stefania Bonetti. Lì troverete tè e tisane che oltre ad essere buone sono anche magiche.

Le tazze

La tazza o la coppa ricordano in qualche modo il calderone magico del dio celtico Dagda. Il cibo contenuto dal calderone di Dagda era ineasauribile, più si mangiava più il calderone si riempiva di cibo eccezionalmente nutriente. Per questo, già presso i Celti, il calderone era il simbolo del nutrimento fisico e spirituale, dell’abbondanza e della salute. Poiché nel calderone il cibo subisce una trasformazione esso è anche simbolo di strasformazione e rigenerazione (perché inesauribile). Il neopaganesimo ha associato il calderone alla Dea madre e al suo ventre facendone anche un simbolo di rinascita e di creatività.

Quante cose si possono comunicare con una semplice tazza, specialmente quella a forma di calderone che ho trovato presso L’Antro di Pan di Zenzero; Prima o poi sarà mia!

Regali di Natale per streghe e stregoni bellissimi

L’amore è strettamente connesso con la bellezza; non parlo di quella bellezza confinata in canoni estetici effimeri e irreali; parlo della bellezza segreta che ciascuno di noi possiede in ognuno di noi.

Quando amiamo qualcuno lo vediamo sempre bello, a prescindere dai suoi tratti somatici. Scherzosamente si dice che si guarda l’altro con gli occhi offuscati dall’amore. In realtà è solo quando amiamo davveo qualcuno che possiamo vederlo davvero e riuscire a coglierne la vera essenza e così coglierne la bellezza.

Questa piccola magia non accade solo nell’amore passionale ma con tutte le persone verso cui nutriamo affetto.

D’amore e di bellezza

Regale cosmetici e prodotti di bellezza, dunque, può essere un bel modo per dire “vedo la tua bellezza” oppure “possa la tua bellezza risplendere sempre” o ancora “possa tu amarti e prenderti per sempre cura di te”.

Le soluzioni in questo campo sono davvero infinite, si va dai prodotti biologici della grande distribuzione a quelli confezionati artigianalmente.

Strega SPA

A tal proposito voglio condividere con voi due mie esperienze che forse potranno esservi d’ispirazione.

Lo scorso Natale la mia migliore amica ha regalato a me e al mio consorte un set di bellezza coordinato: asciugamano morbidissimo, guanti esfolianti rosa per me e bianchi per lui e maschera viso di Harry Potter (lo amiamo tantissimo). È stato un modo bellissimo per dirci che è felice per noi, per la nostra unione e ci augura di essere a lungo in armonia.

Per qualche anno ho provato a realizzare io i cosmetici da regalarmi e regalare ma è davvero più difficile di quanto sembri a prima vista e richiede anche tanto tempo; da un paio d’anni, acquisto questi doni d’amore dalla SPA naturale Il Sentiero ritrovato, di Cinzia Vela. Il mio prodotto preferito è la crema corpo al biancospino; anche lo scrub naturale al sale integrale e sapone di Aleppo è meraviglioso; daltronde gli scrub sono il mio piccolo momento di voluttà segreta.

Igienizzanti mani

Gel igienizzante mani - regali di natale per streghe cartomantiNegli ultimi due anni, a causa dell’emergenza COVID sono nate nuove mode che avremmo creduto assurde qualche anno fa. Una di questa è gel igienizzante per le mani. Fino a pochi anni fa il gel igienizzante era semplicemente un surrogato del sapone da usare fuori casa. I Gel igienizzanti sono diventati quasi dei cosmetici si trovano con tutte le profumazioni e anche con tutti i formati e persino i packaging.

I più belli li ho trovati presso l’Antro di Pan di Zenzero, con i mici stregati. Sono davvero piccolini, possono essere messi anche nella tasca del jeans; si possono ricaricare e, se lo preferite, potete lavare la boccettina e sostituire il gel lavamani con il vostro profumo preferito.

Un regalo di Natale molto economico e originale che dice “voglio avere cura di te”.

Strega fashion

Quello che indossiamo dice sempre qualcosa di noi. I vestiti non hanno solo la funzione di coprirci, ciascuno di noi usa gli abiti per raccontarsi, per far sapere al mondo quali sono i propri valori, il proprio gruppo di appartenenza, a volte usiamo i vestiti per palesare anche le nostre lotte politiche e sociali come con le magliette, le borse e gli accessori con l’arcobaleno che ci identificano subito come sostenitori dei diritti LGBTQ+

I vestiti esprimono anche altri aspetti di noi stessi: il nostro colore preferito, i nostri interessi e hobby, come ci percepiamo e come vorremmo essere percepiti; gli abiti che indossiamo esprimono persino il nostro senso dell’umorismo e il nostro stato d’animo.

Per questo regalare un capo d’abbigliamento o anche solo un accessorio come un portafogli o una borsa è tanto difficile.

Solo chi ha ci ha davvero compreso, chi ci conosce e conosce i nostri gusti, le nostre idee, la nostra visione del mondo può farci un regalo da indossare senza sbagliare; con questo regalo si può dire ad una persona non solo “ti vido” ma anche “sono davvero interessat* a te, cerco di capire chi sei veramente, quali sono i tuoi interessi; “sono attent* a cosa ti rende felice e cosa triste”; regalando un vestito possiamo anche dirgli “voglio entrare nel tuo mondo quel tanto che basta per farne parte”.

Ecco perciò qualche consiglio generico se il tipo di regalo di Natale che cerchi per la tua amic* strega è un capo d’abbigliamento.

Portafogli…

Personalmente sono una patita degli accessori, li trovo più importanti del vestito stesso; cambiando accessorio si può trasformare lo stile di un vestito, rendendolo più sportivo, elegante, aggressivo. Gli accessori sono dettagli e come tali completano le informazioni su di noi, sulla nostra personalità, sono discreti e poiché possiamo averne molti ci permettono di esprimere tutte le nostre sfaccettature.

Un ragalo di Natale per Streghe Cartomanti davvero adorabile può essere un portafogli fantasy, con streghe, draghi e fate. Chi lo possiede esprime la sua appartenenza alla comunità magica ma con discrezione senza doversi esporre anche in luoghi di lavoro o quando sia inopportuno. Se regalate un portafogli ricordate di inserirvi almeno una moneta da un euro, altrimenti porta sfortuna. 

Quelli che vedete in foto potete acquistarli sempre presso L’Antro di Pan di Zenzero.

… e borse

Un altra grande passione sono certamente le borse; negli ultimi anni anche gli uomini hanno iniziato ad usarle, specialente negli ambienti neopagani, tradizionalmente meno vincolati alle convenzioni sociali ma se avete un amico più tradizionale o se temete di essere fraintesi potete sempre optare per la borsa universale di Mauro Elfo Folk Beretta, io me ne sono innamorata. si tratta di un prodotto artigianale, in cuoio; si tratta di un modello flap bag, è con un fondo semplice e universale con chiusura intercambiabile. Oltre alla chiusura sula quale si può richiedere quasi qualsiasi disegno, è possibile personalizzare anche il fondo, scegliendo la forma, la misura e il colore.

Borse esoteriche regali di natale per streghe cartomanti

 

Magliette con i Tarocchi

Sebbene io non ami le magliette al fascino delle T-Shirt con i Tarocchi non so proprio resistere; sono davvero bellissime e mi sembra di indossare la mia più grande passione. Fino a qualche anno fa in Italia erano introvabili e si era costretti a ordinare dall’estero ma ultimamente a Milano ho trovato ben due negozi che vendono magliette con stampate le carte dei Tarocchi; il primo è Unicorn, Draghi, La Strega, l’altro, invece, è la Libreria Esoterica di Galleria Unione, dove troverete anche le prossime idee regalo.

ora, lege, relege et scribis

Sull’adagio del Mutus Liber (ora, lege, relefe et labora = prega, leggi, rileggi e lavora) maghi, streghe e cartomanti pregano (o meglio intonano incantesimi), leggono, rileggono e scrivono; stando così le cose le librerie sono i posti ideali per trovare regali di Natale per maghi, streghe e cartomanti. Lo so, stai pensando che su Amazon o sul Giardino dei libri troverai certamente più libri e per di più te li spediranno gratuitamente a casa, quindi perché dovresti fare la fatica di recarti in una libreria indipendente e pagare anche di più il libro?

Le librerie indipendenti

Hai ragione, su Amazon o sul Giardino dei libri potrai risparmiare fino a due euro, sarai nel calduccio di casa e acquisterai il libro stando in pigiama.

Se ti recherai in una libreria esoterica, invece, entrerai in quella particolare atmosfera delle librerie indipendenti, sempre molto intima e personale; colme, oltre che di libri anche di oggetti curiosi. Nelle librerie esoteriche, poi, l’odore d’incenso si mescola sempre a quello dei libri producendo un profumo unico e inconfondibile.

Troverai librai competenti, che conoscono i libri che vendono, non li hanno letti tutti, ovvio, ma leggono abbastanza per conoscere gli autori, le case editrici e saperti consigliare. Se non conosci l’argomento in loro troverai un guida sicura e onesta e se invece fai parte dei lettori (o lettrici) proverai il piacere di poterti confrontare con qualcuno su una delle tue passioni preferite.

Come ti ho scritto nelle librerie troverai anche molti oggetti esoterici come pendoli, gioielli, amuleti, insomma, entrare in una libreria esoterica equivale a varcare la soglia di un mondo pieno di stimoli e di curiosità così mentre andrai a comprare il regalo, ti regalerai un’esperienza.

Stand per la meditazione con i Tarocchi

Tarocchi, Sibille, mazzi oravolari e set da divinazione in genere sono sempre un’ottima idea regalo ma qualche giorno fa ho visto una cosa davvero graziosa e che voglio assolutamente, uno stand in legno per meditare con le carte.

dalla Golden Dawn

Nel XIX secolo, la Golden Dawn ha introdotto l’uso dei Tarocchi nella meditazione trascendentale. Ognuno degli Arcani Maggiori era associato a uno dei gradi della Loggia, gli adepti meditavano sulla carta corrispondete al grado cui volevano accedere.

Questa pratica ebbe tanto successo che presto si diffuse in tutti gli ambienti esoterici e ancora oggi si usa meditare sui Tarocchi e persino con altre carte divinatorie sebbene in modo molto più semplice rispetto alla Golden Dawn.

Stand Tarocchi regali di Natale per Streghe Cartomanti

 

ai giorni nostri

Anche per chi non abbia mai meditato con i Tarocchi è facile intuire quale sia la prima difficoltà incontrata: le carte non stanno su da sole, bisogna appoggiarle a qualcosa oppure tenerle in mano.

Una meditaione dura diversi minuti, stare dieci minuti e più con il braccio teso che regge la carta è un tantino faticoso e impedisce di concentrarsi unicamente sulla lama. Trovare un oggetto su cui poggiare la carta è altrettanto difficile, se è troppo grande può distrarre dalla meditazione, se è troppo piccolo, invece, non regge la carta che continua a cadere, insomma, il supporto in legno è un’idea semplice e geniale, regalandolo comunicherete di essere attenti attenzioni verso il destinatario del regalo e sarete sicuri di avergli donato qualcosa che non possiede ma che gli sarà davvero utile.

Diari, agende e quaderni

Un altro regalo sempre gradito sono i diari, le agende e i quaderni.

Ogni strega che si rispetti ha almeno un diario sul quale riporta gli incantesimi, le stese con le carte e le ricette vhe usa più spesso oppure le sue esperienze personali. I più importanti tra questi appunti saranno poi trascritti nel Grimorio o Libro delle Ombre, detto anche BOS (Book Of Shadows), il libro segreto di ogni strega.

Un regalo tipico del periodo natalizio è l’agenda; ne esiste una versione studiata per le Streghe Cartomanti: l’Agenda della Mela – Divinazione. Come dice il nome stesso di tratta di un’agenda esoterica che ha come tema principale la divinazione.

Oltre ai giorni della settimana come quasiasi agenda, infatti, al suo interno sono riportati incantesimi, stese con le carte, aforismi e notizie storiche sulla divinazione. L’Agenda della Mela è universale, non è legata all’anno solare quindi potrà essere usata in qualsiasi momento.

Un altro regalo di sicuro effetto sono i quaderni a tema esoterico; da… io ne ho trovati alcuni con i Tarocchi dei gatti in coperina; ho scelto quello con la carta del Diavolo perché somiglia alla mia gattina, Principessa Leila, ma ci sono tutti i ventidue Arcani maggiori, sono davvero deliziosi. Anche la qualità è ottima. La copertina è in simil pelle, l’interno del quaderno è a righe hanno una chiusura con elastico.

Entriamo nel vivo: gli strumenti magici

Tarocchi, Sibille e Carte

Sibille regali di Natale per streghe cartomantiSe hai confidenza con la persona cui vuoi fare il regalo allora puoi indagare e scoprire che mazzi di Tarocchi o Sibille ha e quali vorrebbe, in commercio n esisyono davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Le Sibille Astro mitologiche

Il consiglio che sto per darti è un pochino di parte ma sincero. Un mazzo di sicuro effetto sono le Sibille Astro-mitologiche Grand Jeu Lenormand, un mazzo francese del XIX secolo che restaurato e pubblicato per la prima volta in Italia a Maggio 2021 (storicamente è stato prodotto solo in Francia da Grimaud che lo esportava in tutto il mondo). Sono così innamorata fi questo mazzo da aver scritto anche un libro sulla sua storia e il suo utilizzo, puoi trovare informazioni sul libro qui. Per il momento sono in pochissimi, oltre me a vendere il mazzo, per questo molto probabilmente il destinatario del tuo regalo non lo possiede ancora e sarà felice di aggiungerlo alla sua collezione essendo un mazzo amato e ricercato.

L’Oracolo della Foresta

Un altro oracolo davvero molto grazioso con il quale andare a colpo sicuro è l’Oraolo della Foresta, di Marta Cassinelli. Anche quest’oracolo non è venduto dalla grsnde distrubuzione ma potete acquistarlo sul sito della Soffitta di Morgana e riceverlo comodamente a casa vostra. L’Oracolo della Foresta è stato completamente realizzato da Marta che ha anche disegnao le carte; è venduto insieme al libro e a un set per le stese delle carte. Su TikTok e su Instagram trovate dei miei video in cui spiego come funziona.

 

I Tarocchi di Wirth

I Tarocchi di Wirth editi dal Libraio Editore sono un regalo solo per veri intenditori. In commercio, infatti, è facile trovare i Tarocchi del With anche a prezzi molto bassi e accessibili; si tratta sempre di mazzi o di scarsa qualità o riproduzioni poco fedeli agli originali. Fedele alla sua mission, il Librario Editore ha riprodotto il mazzo originale che nel 1924 Oswald Wirth allegò al suo libro I Tarocchi, opera monumentale sull’uso dei ventidue Arcani Maggiori.

Oltre alla grafica originale (disegni, colori e dimensioni) questi Tarocchi sono venduti in una confezione anticata e realizzati in un cartoncino di alta qualità. Insomma, sono davvero un regalo pregiato con il quale farete un figurone e direte “tengo molto a te, per me sei prezios*”

La Sfera di Cristallo sospesa

Quando si pensa a una strega o a una cartomante la si immagina sempre con una sfera di cristallo, questo antico strumento divinatorio, molto amato in epoca vittoriana è entrato prepotentemente nell’immaginario collettivo ma sono certa che non avete mai visto una sfera di cristallo sospesa al soffitto.

Si tratta infatti di un oggetto artiginale che potete trovare solo da ArteRame Devalù, io ho trovato le loro sfere davvero bellissime. Funzionano come una qualsiasi sfera di cristallo solo che invece che poggiate sul tavolo si tengono appese al soffitto o ad altro supporto tramite un filo di rame che può essere fatto girare. L’unica motivo per cui non l’ho ancora comptata è l presenza in casa di ben quatro gatti che amano proprio tanto le sfere in movimento.

Rune Cubiche

Quasi tutte le streghe hanno il classico set con ventidue rune ma queste sono una cosa davvero particolare. Si tratta di un set divinatorio in cui le Rune anzicché su sassolini o listelle di legno sono incise su tre cubi o dadi. Per consultarle basta lanciare i dadi e interpretare la combinazione; nel set è compteso un libricino che spiega come effettuare e interpretare i lanci di questo gioco gioco che unisc la divinazione con le Rune e la Cubomanzia.

Anche questo set è un prodotto artigianale creato e venduta da Incantesimi e Bottoni. Sempre da Incantesimi e Bottoni potete trovare un’altra simpatica idea regalo, delle decorazioni per l’albero di Natale a forma di fatine, io le adoro.

Sigilli magici e magia radionica

I Prentacoli

I Pentacoli sono figure «sacre», recanti scritte e simboli della tradizione magica. Sono realizzati per uno scopo specifico, ad esempio per arrecare fortuna in qualche settore della vita, o per raggiungere un certo obiettivo; per proteggere da influssi malefici.

Anche se molto conosciuti e usati la grande distribuzione propone sempre gli stessi quattro o cinque sigilli, da Cronache Esoteriche, invece, potete trovare una vasta gamma per qualsiasi uso costruttivo si desideri.

Anche se Cronache Esoteriche vende pentacoli in formato A4 e A3, i più adatti per un regalo credo siano quelli in formato tessera. Sono plastificati come i formati più grandi ma hanno le misure di una carta fi credito e possono perciò essere portati anche nel portafoglio.

Sono un’esclusiva di Cronache Esoteriche che li vende anche personalizzati e accompagnati da un foglio illustrativo sul significato e l’utilizzo.

Per chi segue tradizioni che prevedono solo l’uso di materiali naturali, è possibile trovare anche i pentacoli su carta pergamenata.

Schemi Radionici

Sempre da Cronache Esoteriche potete acquistare degli schemi radionici. Si tratta di oggetti magici molto particolari usati per la Magia Radionica, appunto.

La Magia Radionica è una delle discipline esoteriche più semplici ed efficaci. Con l’ausilio di particolari disegni geometrici possiamo ottenere un aiuto concreto in caso di problemi legati alla salute, all’affettività, all’emotività, al benessere psicofisico, ecc.
Inoltre applicando alcuni di questi disegni su telefoni cellulari, computer, tablet, o altri apparecchi elettronici possiamo proteggerci dagli effetti nocivi delle emissioni elettromagnetiche.

Anche questi schemi sono plastificati, in formato A4, A3 e formato tessera; sono accompagnati da istruzioni chiare e precise per l’utilizzo; gli schemi radionici sono il tipo di regalo con il quale potete dire “voglio sorprenderti”.

Candele, incensi e profumi

Se non ti sei mai occupato di magia forse non lo sai ma le candele e gli incensi sono molto importnti in magia, a volte è possibile fare un incantesimo usando solo una candela o un incenso e l’intenzione giusta, ovvio. Bisona sempre ricordare che senza l’intenzione i gesti sono solo gesti, perciò tranquilli, quando accendete una candela o bruciate un bastoncino d’incenso non state facendo un incantesimo ma toriniamo a noi.

Poihé le candele e gli incensi sono tanto importanti in magia le streghe e le cartomanti ne consumano tantissimi perciò sono sempre un regalo molto gradito.

Anche in questo caso le opzioni sono tantissime e alla portata di tutti ma se vuoi fare un regalo davvero molto speciale allora di suggerisco delle candele create apposta per la magia. Un sito molto particolare è Alchimie Profumate che crea candele diverse per ogni sabba giocando appunto con i profumi oppure candele dedicate ai segni zodiacali; possono essere una bella idea regalo personalizzta. Altra alternativa sono le candele in cera d’api biologica come quelle create da Ars Strigae, sono davvero graziose e aiutano l’ambiente, il che non guasta.

Gli smudge

Sempre da Ars Strigae è possibile trovare degli smudge realizzati con erbe selvatiche, i miei preferiti sono quelli alla lavanda ma è possibile trovare una grande selezione di erbe magiche. Sono meno comuni e meno conosciuti di quelli in salvia bianca ma altrettanto potenti, inoltre rientrano nella tradizione magica nostrana e perciò potrebbero essere più in sintonia con gli incantesimi in cui saranno usati. u-ltimo ma non meno importante, anzi, direi ch è gondamentale, sono realizzati con erbe selvatiche.

Le erbe selvatiche crescono nei luoghi dove le condizioni per il loro sviluppo sono ottimali per questo hanno più oli essenziali e principio attivo rispetto alle piante coltivate.

Il Bracciale della Sorellanza

Dulcis in fundus, il meglio, alla fine. Ho conservato questo dono alla fine dell’articolo perché si tratta di una cosa davvero speciale. 

Il bracciale della sorellanza nasce come simbolo che unisce tutte le donne del mondo in una sorellanza spirituale. Formato da perline in corallo rosso con una perla in argento al centro; le perline di corallo rosso rappresentano il sangue mestruale che accomuna tutte le donne e la perla d’argento rappresenta la donna che indossa il bracciale.

Il Bracciale della sorellanza secondo me

Come femminista credo nella parità di genere e nella necessità di includere gli uomini nel nostro cammino vedendoli come compagni nella lotta per la nostra emancipazione anzi, sono certa che nessuna donna potrà dirsi emanciapata sul serio fino a che anche gli uomini non saranno emancipati dal patriarcato e dalla mascolinità tossica che toglie loro il diritto a vivere liberamente tutte le emozioni e a perseguire qualsiasi tipo di interesse e passione a prescindere dal loro genere.

Perciò, nella mia particolare visione le perline rosse rappresentano il sangue che scorre nelle vene di uomini e donne allo stesso modo mostrano inequivocabilmente che siamo uguali. La perla rappresenta chi indossa il braciale. Il bracciale indica che siamo tutti legati dallo stesso filo rosso, che la felicità di ciascuno dipende dalla felicità dell’altro, il bracciale ci ricorda che non siamo maschi contro femmine come in un brutto film di quarta categoria ma esseri umani che lottano insieme per un mondo migliore.

Regalre il bracciale

In questo modo il bracciale diventa un regalo per chiunque tu consideri parte della tua vita, del tuo cuore. Diviene un modo per dire: “mi sento legat* a te da un filo rosso invisibile”.

Naturalmente, questa è solo la mia visione delle cose, si è liberi di usare il bracciale nel modo classico e di regalarlo solo da donna a donna, rispettando l’antica tradizione.

Gift Card e buoni spendibili

Se ancora non hai trovato l’idea regalo che fa per te allora non ti resta vhe ricorrere all’ever green, la Gift Card o il buono spesa. In effetti sembra il regalo più freddo, ma credo sia una bella ammissione di umiltà, dice: “non so ancora abbastanza per sceglierti un regalo, ma voglio ugualmente contribuire alla tua gioia”.

Bene io ho scritto più di quattromila parole anche tu starai stanc* di leggere, non mi resta che augurarti un felice Solstizio, spero che i miei suggerimenti ti siano stati utili, mi piacerebbe tanto sapere, alla fine, cosa hai scelto di regalare

nec spe, nec metu

Irene.

 

 

 

 

0 commenti

Invia un commento

Sendinblue Newsletter

Upcoming Events

No Events Found