I Tarocchi di Bimbasperduta

K'un il Ricettivo
Giugno 19, 2024

K’un il Ricettivo

K’un il ricettivo è il secondo esagramma dell’I Ching, rappresenta la Terra ed è complementare Ch’ien, il Creativo, il Cielo. Il segno K’un il Ricettivo È composto da 6 linee spezzate che si riferiscono al principio primitivo: l’oscurità, la morbidezza, la ricettività è il femminile, cioè lo yin. Nella cultura cinese si rappresenta per mezzo […]
irenebimbasperduta

irenebimbasperduta

Sendinblue Newsletter

Upcoming Events

No Events Found

0 commenti

Invia un commento

K’un il ricettivo è il secondo esagramma dell’I Ching, rappresenta la Terra ed è complementare Ch’ien, il Creativo, il Cielo.

Il segno K’un il Ricettivo

È composto da 6 linee spezzate che si riferiscono al principio primitivo: l’oscurità, la morbidezza, la ricettività è il femminile, cioè lo yin. Nella cultura cinese si rappresenta per mezzo della giumenta, perché in lei si combinano la forza e la velocità del cavallo e la dolcezza della vacca. La sua principale qualità è la dedizione totale; è complementare a Ch’ien.  le sue caratteristiche principali sono la quiete, la ricettività e la perseveranza. secondo L’Antica saggezza cinese, il ricettivo deve restare sotto la guida del creativo. così il suo effetto sarà positivo.

K'un il Ricettivola sentenza

Il ricettivo ha sublime riuscita, Procedi con la perseveranza di una giumenta. Quando il nobile deve intraprendere qualcosa e vuole avanzare,  si smarrisce; Ma sei capace di seguire, trova la guida. Propizio è incontrare amici all’ovest e al sud. Non propizio incontrare amici dell’est e del Nord. Serena perseveranza reca fortuna.

L’immagine di K’un, il ricettivo

La condizione della terra e la dedizione che accoglie. Così l’uomo superiore porta al mondo l’ampiezza del suo essere.

Significato

La natura di K’un  è la complementarietà 2 punti è il terreno di fronte allo spirituale e Divino, il maschile di fronte al femminile, la terra di fronte al cielo, il saggio davanti al suo discepolo. Mentre il creativo è l’origine di tutti gli esseri viventi e della loro anima, il ricettivo è l’origine del divino. l’uomo saggio si lascia guidare e non agisce in modo solitario, Ben si trae spunto dal suo ambiente e agisce di conseguenza per offrire ciò che ci si aspetta da lui. quando vorrà ottenere qualcosa dovrà procedere in modo ricettivo e a prendere dagli altri.

Interpretazione generale di K’un il Ricettivo

L’oracolo afferma che chi ottiene il segno K’un  non deve lottare, bensì evitare i conflitti e agire con rettitudine. se vuole trovare amicizia e aiuto non dovrà vantarsi delle sue virtù, ma essere discreto è sensato punto se sarà perseverante e tranquillo otterrà ciò che si è proposto.

Le linee mutanti

K’un il ricettivo - bosco autunnoSei al primo posto:

Calpesta la brina, il ghiaccio solido non è lontano.
Se il 6 appare nella prima linea significa che, come la forza creatrice è simboleggiata dalla luce (primavera-estate), la forza ricettiva ha come simbolo l’oscurità e il tramonto (autunno-inverno). Questa prima linea ci avverte del pericolo di agire con leggerezza; Bisogna ricordare che l’abbassamento della temperatura in autunno aiuta la formazione di quella prima brina, che si convertirà nel gelo del freddo inverno. lo stesso succede nel trascorrere della vita, quando i segni del passare del tempo ci mostrano che stiamo dirigendo verso la fine della nostra esistenza. Così quindi, se reagiamo cautamente ai primi indizi della decadenza, potremmo affrontarli in tempo.

Sei nel secondo posto:

Dritto, quadrato, grande. Anche quando sembra non esserci uno scopo, Non c’è nulla che non si evolva.
Il ricettivo e rettangolare o quadrato è l’origine di queste linee geometriche e la linea retta. Nella cultura cinese, La terra è rappresentata dal quadrato così come il cerchio rappresenta il cielo;  la terra si orienta verso il cielo e crea tutti gli esseri viventi, ognuno secondo il suo genere è, Seguendo le sue stesse leggi, la luce interiore della vita agisce in modo involontario e immobile, poiché è così che il cielo (il creatore) comanda. Tutto si trasforma da sé, come deve risultare per essere perfetto. l’uomo saggio eretto è in grado di agire in modo conforme alla sua natura.

Sei al terzo posto significa:

Linee nascoste. Si è capaci di perseverare. Se per sorte Vai a servire un re, non cercare opere, ma portale a termine.
Il saggio nasconde le sue virtù e invece di vantarsene si preoccupa che tutto sia portato a termine. non cerca il riconoscimento delle tue azioni davanti agli altri, ma agisce in silenzio e riflettendo, Affinché tutto ciò che deve realizzare sia compiuto e sia utile in futuro, Non per il suo bene, bensì per quello di tutti.

Sei nel quarto posto:

Un sacco legato. Nessuna colpa, nessuna lode.
Questa linea è yin ( l’oscurità) nel suo grado più alto e la forza con cui si mostra (La commozione) è tanto grande quanto quella dei lacci che chiudono una borsa. È il momento di isolarsi in silenzio e di non scendere a compromessi. si tratta di un momento pericoloso, si deve evitare l’ostentazione è la dimostrazione di lusso, perché ciò causerebbe discordia con i rivali. il saggio dovrà nascondersi, sia rinchiudendosi, sia confondendosi tra la folla Affinché nessuno lo riconosca.

Sei al quinto posto significa:

Una sottoveste gialla reca grande fortuna.
Il colore giallo e il colore della terra e Rappresenta ciò che è lecito e onesto. ciò che è veramente bello sta nel l’interiorità. quando uno è incaricato di portare a termine un compito, come leader ho da un posto privilegiato e senza Libertà, per poter conseguire l’autentico o trionfo, dovrà agire in modo molto prudente; Non deve vantarsi della sua onestà e della sua moralità come fossero ornamenti esteriori, ma dimostrare che queste qualità scaturiscono dal suo cuore.
Sei sopra: Draghi combattono nei prati. Il loro sangue è nero e giallo.
  In questa posizione lo yin,  forza oscura, deve cedere il Passo allo yang,  la luce. è il momento in cui ciò che è oscuro tramonta e si ritira davanti alla luce. Se insiste nel occupare il posto che non gli corrisponde e invece di mostrarsi servizievole vuole dominare entrando in lotta contro la forza luminosa, questa lo farà cadere nell’oscurità. Ma questa lotta non porta benefici a nessuna delle due parti. il drago che rappresenta il cielo lotta contro il falso drago che durante questo processo ha assunto un aspetto terreno. quando il sangue (nero-cielo, giallo-terra) dei due draghi si versa e si mischia vuol dire che le due forze Si danneggiano. Quando ci troviamo in una situazione difficile che sta per finire e invece di mostrarci docili per lasciare che il buono ci raggiunga ci vogliamo mostrare forti, nonostante la nostra debolezza, Iniziamo una lotta che non ci permetterà di allontanarsi dall’oscurità e di approfittare della luce di ciò che è buono. Alla prossima settimana per il significato di Chun, la Difficoltà iniziale.

0 commenti

Invia un commento

Sendinblue Newsletter

Upcoming Events

No Events Found