I Tarocchi di Bimbasperduta

Non solo Tarocchi copertina
Giugno 19, 2024

Consulti a distanza e online

Nella prima puntata di Non solo Tarocchi abbiamo pensato di parlare proprio di divinazione, in particolare dei consulti a distanza e dei consulti online. L’argomento si è rivelato più stimolante di quanto pensassi, anche se eravamo in pochi la discussione è stata molto attiva. Clicca qui se vuoi vedere subito il video. Esoterismo in diretta […]
irenebimbasperduta

irenebimbasperduta

Sendinblue Newsletter

Upcoming Events

No Events Found

0 commenti

Invia un commento

Nella prima puntata di Non solo Tarocchi abbiamo pensato di parlare proprio di divinazione, in particolare dei consulti a distanza e dei consulti online. L’argomento si è rivelato più stimolante di quanto pensassi, anche se eravamo in pochi la discussione è stata molto attiva. Clicca qui se vuoi vedere subito il video.

Esoterismo in diretta nasce come diretta dedicata alla divinazione, solo in seguito abbiamo preso ad interessarci anche ad altri argomenti e non solo di Tarocchi. Il terzo giovedì del mese, quindi, è dedicato alla pratica vera e propria, parleremo dei significati delle carte, delle stese, delle difficoltà che si incontrano durante le letture e di come risolverle ma non solo. Ci occuperemo anche di Magia, Alchimia, Astrologia e molte altre discipline.

Non solo Tarocchi: consulti a distanza e online

consulti a distanza e onlineI consulti a distanza

Possiamo parlare di consulto a distanza tutte le volte in cui il consultante non è fisicamente presente. In questi casi il consulto può avvenire anche per posta, per telefono o via mail. Alcuni cartomanti perché un consulto del genere funzioni sentono il bisogno di possedere un “testimone del consultante”, come ad esempio, una foto o anche solo i suoi dati come nome, cognome e data di nascita. Un’esigua minoranza, sente di non poter fare in alcun modo a meno della presenza del consultante infine ci sono coloro che sentono di poter fare il consulto a distanza a chiunque e in qualsiasi momento.

Per quel che mi riguarda la prima volta che ho eseguito un consulto a distanza ero davvero molto scettica. Si è rattato di un consulto via mail, richiestomi da un utente del forum esoterico che frequentavo molto assiduamente. Come moltissimi dilettanti (leggevo le carte da una decina d’anni o poco più ma solo per pochi intimi e per passione o diletto), ero convinta che per leggere le carte fosse necessario lo scambio di energie attraverso le mani e l contatto visivo ma, aperta a qualsiasi sperimentazione e date le molte insistenze decisi di provare.

A quei tempi non esisteva ancora Facebook, le persone, sui forum avevano Nik Name molto fantasiosi e veri Avatar, immagini, cioè molto distanti dal reale aspetto fisico. Scoprì, quindi, di non aver bisogno di nessun testimone, mi bastava concentrarmi sul nik name o sull’avatar del richiedente per fare il consulto.

Dall’esperienza personale al confronto

Ho scoperto che la cosa importante è che io stabilisca un contatto di qualche tipo con la persona. Nell’ambiente dei forum, il nik name e l’avatar diventavano, per gli internauti, le reali identità tanto che ancora oggi, a distanza di anni, con le persone conosciute in quel contesto continuiamo ad usare i nik name sebbene conosciamo i nome anagrafici gli degli altri. In un contesto del genere il nik name era un testimone molto più efficace della data di nascita del consultante perché era per me davvero reale. Lo stesso si può dire dell’avatar, mi bastava visualizzarlo per “connettermi” a quella persona.

Da questa mia esperienza personale siamo passati ad ascoltare le esperienze altrui, scoprendo di avere molto on comune.

I Consulti online

con consulto online, in questa sede abbiamo inteso quei consulti fatti tramite una piattaforma social a una pluralità di persone. Un esempio di questo genere di consulto è l’#oracolodelgiorno che faccio su Tik Tok tutte le mattine.

In questo caso non solo il consulto è a distanza ma lo stesso consulto si rivolge a più persone, anzi, è esteso a tutti coloro che si collegano al mio profilo.

Consulti a distanza vs consulti online

La prima differenza tra il consulto a distanza e quello online, quindi, è che il primo si rivolge solo ad una persona, il secondo è quasi sempre generico e il responso si estende a tutti coloro che si connettono con il profilo del cartomante.

Esistono anche eccezioni in cui rispondo in diretta o comunque pubblicamente su Tik tok, Instagram o Facebook a domande particolari poste da un utente. Anche in questo caso la differenza con il consulto vero e proprio, a distanza o in studio, è lampante. Infatti, anche se rispondo a qualcuno in particolare, il responso resta comunque pubblico e per forza di cose superficiale, non c’è alcuna possibilità di approfondire la comprensione della risposta da parte del consultante che deve accontentarsi del minuto che gli viene concesso a fronte del tempo che gli viene invece dedicato durante il consulto.

Queste, in realtà, sono solo le differenze e i limiti più lampanti che abbiamo trovato ai consulti online.

L’importanza delle opinioni

Un importante terreno di confronto è stato scambiarsi opinioni e impressioni sui consulti online, a dire il vero, sono molto curiosa di conoscere anche l’opinione di te che stai leggendo. Cosa pensi dei consulti online? E dei consulti a distanza? Ne hai esperienza? Fallo sapere commentando l’articolo o il video.

Consulti a distanza online, video di Youtube    

0 commenti

Invia un commento

Sendinblue Newsletter

Upcoming Events

No Events Found