O. Wirth – I Tarocchi

O. Wirth - I Tarocchi
Non si può ridurre tutto alla prosa degli argomentatori e degli avvocati; vi sono cose sottili che bisogna sentire e divinare con gli adepti della sagace filosofia dei simboli medievali, che reagirono alla scolastica, schiava di parole.
A questi maestri risalgono i Tarocchi, monumento unico, più istruttivo per il vero pensatore di tutti i trattati sentenziosi, poiché le sue immagini insegnano a scoprire la pudica verità che si nasconde in fondo al ozio dell’intelletto.
O.Wirth – I Tarocchi.

Una risposta a “O. Wirth – I Tarocchi”

  1. […] Wirth è uno di quegli autori che un buon cartomante dovrebbe leggere almeno una volta nella vita, ed io, […]

Lascia un commento